Atlas, News

Una giovane ricercatrice di ATLAS premiata ad ICHEP 2016

25 Aug , 2016  

Premiazione di Giulia Ucchielli ad ICHEP.

Premiazione di Giulia Ucchielli ad ICHEP.

Congratulazioni alla d.ssa Giulia Ucchielli dottoranda dell’Università di Bologna (e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Bologna). Il suo contributo dal titolo “LUCID Upgrade for ATLAS Luminosity measurement in Run2” ha vinto il “Leading  Distinguished Poster Award” ad ICHEP 2016, la conferenza di fisica delle particelle elementari tenutasi a Chicago (Ill., USA) ad inizio Agosto 2016.

LUCID (LUminosity measurement using Cherenkov Integrating Detector) è un sotto-rivelatore di ATLAS dedicato alla misura della luminosità istantanea. La luminosità istantanea è uno dei parametri più rilevanti di un collider (insieme alla sua energia), in quanto determina la frequenza con cui i vari processi fisici, ognuno caratterizzato da una certa probabilità di essere prodotto nelle interazioni, si verificano. È fondamentale misurare in maniera continua la luminosità effettivamente fornita dall’acceleratore sia per misurare la probabilità di produzione dei diversi processi fisici, sia per monitorare il corretto funzionamento del collisore.
La misura è effettuata ad ogni incrocio dei pacchetti di protoni che costituiscono i fasci,  quindi ad una frequenza di 40 milioni di volte al secondo.

Tra il Run1 (2009-2013) ed il Run2  (2015-oggi), questo rivelatore è stato aggiornato per poter lavorare in modo efficace con i requisiti più stringenti delle collisioni del Run2, e, attualmente, LUCID è il rivelatore di riferimento per la misura della luminosità di ATLAS.
Nella foto, la premiazione della d.ssa Ucchielli con la prof. Maria Spiropulu (CalTech) e il prof. Young-Kee Kim (University of Chicago e FNAL).

By



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*